PLAYMAKERPRODUZIONI

PRODUZIONI

LUCIO PICCOLO - MONDO LIRICO
30min - DV - 2008
Diretto e montato: Marco Battaglia
Scritto: Marta Barbaro e Marco Battaglia
Voce fuori campo: Claudio Collovà
Direttore della fotografia: Giorgio Carella
Musiche: Lucio Garau
Direttore di produzione: Giuseppe Di Gangi

TESTIMONIANZE
Enzo Bettiza, Vincenzo Consolo, Gioacchino Lanza Tomasi, Antonio Lazzaro, Vanni Ronsisvalle, Maria Luisa Spaziani, Salvatore Vasi.

SINOSSI
Lo sconosciuto poeta Lucio Piccolo irrompe sulla scena letteraria italiana nel 1954, all’età di 51 anni, quando Eugenio Montale scopre quasi per caso i suoi Canti barocchi e decide di presentarli al convegno di San Pellegrino Terme. Il fascino musicale di quelle liriche piene di suggestioni letterarie e di immagini vivissime e la compagnia di un altro misterioso personaggio della colta nobiltà siciliana - il cugino Giuseppe Tomasi Principe di Lampedusa - conquistano immediatamente i più grandi scrittori e critici del momento. L’anziano ed eccentrico Cavaliere di Calanovella diventa all’improvviso un “caso” nazionale. Lucio Piccolo non si muove dalla campagna di Capo d’Orlando, nel messinese, dove vive insieme al fratello Casimiro, fotografo ed esoterico, e alla sorella Agata Giovanna, botanica e amministratrice del patrimonio familiare; ma l’isolata villa, diventa la meta di giornalisti e intellettuali curiosi di conoscere il poeta e il mondo evocato dai suoi versi. Un ritratto di Lucio Piccolo, attraverso il ricordo di chi ha frequentato la casa orlandina nel corso degli anni scoprendone i segreti e la magia.

RITRATTI D'ARTISTA
Filippo dalle mille teste di Laura Schimmenti
Il Principe Puparo di Andrea Zulini
Lucio Piccolo - Mondo Lirico di Marco Battaglia
Sperduti nel buio di Gianluca Donati